Alex

Alessandro Black & White

L’intervento in post produzione è evidente in questa immagine che ha suscitato reazioni contrastanti in chi l’ha vista: lo stile è quello che prende il nome dal fotografo che meglio lo ha interpretato e cioè Andrzej Dragan.

L’effetto Dragan prende il nome dal fotografo polacco Andrzej Dragan. Questo effetto, evoluzione del bleach bypass (sbiancamento alla candeggina) usato nel cinema, consiste nella manipolazione digitale di un’immagine, in modo da renderla più drammatica.

Antiche cisterne - Cantina di Vidor (TN)

Antiche cisterne – Cantina di Vidor (TN)

Nei giorni scorsi mi sono iscritto ad una web community interessate: si chiama adoroletuefoto.it e ogni settimana propone un photo-challenge stimolante con un sistema di navigazione e di voto fatto molto bene. Per chi non avesse mai partecipato ad un photo chellenge si tratta di un piccolo concorso fotografico a tema, generalmente senza premi, a cui si partecipa con uno o più immagini e che prevede poi la votazione degli stessi partecipanti per eleggere il vincitore. Ricordo che il precursore di uno di queste community era Photofryday a cui dedicai un piccolo articolo nel lontano 2008; sinceramente è da allora che non partecipavo ad un photo-challenge!

Continue Reading →

Tramonto... su una spiaggia sarda!

Al tramonto… una spiaggia sarda!

Anno 2008, quindici magnifici giorni in Sardegna, base nella zona di Capo Caccia; mi ricordo che fui attirato da quel pneomatico abbandonato da qualche idiota non perchè fosse un buon oggetto fotografico, ma perchè era talmente squallido da farti venire voglia di caricarlo in macchina e portarlo il più lontano possibile: poi quel tipo sullo sfondo si mise praticamente in posa e allora…. …. ;-)

Panchina (Gallipoli)

Panchina

Nel nuovo photoblog non può mancare la mia “panchina”… una foto scattata a Gallipoli tanti anni fa con una medio formato a pellicola (a chi interessa qualcosa posso specificare che era una Mamiya 645 a pozzetto tutta manuale!); una delle foto a cui sono più affezionato…