Pinocchio

Pinocchio

Close-up “in studio” !

Lo sapevate che Pinocchio viene definito da Collodi come “burattino” ma, in realtà, è una marionetta (quindi ipoteticamente mosso da fili)?

Viene chiamato burattino da Collodi non per ignoranza del fatto che sia una marionetta, bensì perché egli si rifà a Burattino, una identità della Commedia dell’Arte del XVII secolo. Burattino era colui che abburattava (setacciava) la farina e, per eseguire il suo lavoro, si muoveva con gesti scomposti e spezzati. Allo stesso modo si muoveva un burattino. È proprio a questa figura che Collodi si rifà nel chiamare la sua marionetta burattino!